Nel 1997 nasce il sito internet della Gente di Pinè e da oltre dodici anni Andrea Nardon lo cura e gestisce.
Il sito della gente dell'Altopiano di Pinè

Mantenere in vita un sito internet è un impegno che richiede tanta passione, tempo e risorse economiche.

Le uniche (scarse) entrate del sito avengono attraverso gli annunci di Google AdSense, ovvero quei messaggi pubblicitari presenti in fondo alle pagine. Quando uno di questi annunci viene cliccato (e pertanto si arriva alla pagina web pubblicizzata), vengono aggiunti in media 6 centesimi di euro al conto di Google AdS. Quanto questo conto raggiunge la cifra di 70 euro, vengono effettivamente resi disponibili i fondi raccolti. Quanti sono i clik in una settimana? Purtroppo sono pochi... in media si va dai 5 ai 15 click a settimana, il che vuol dire che ci vogliono due anni circa per ottenere qualche piccolo risultato...

Dai anche tu il tuo contributo per mantenere attivo questo sito web, puoi farlo in molti modi:

Sei un navigatore internet?
Se vedi un annuncio pubblicitario Google AdSense che ti incuriosisce o di tuo interesse, perchè non cliccarci sopra?

Sei un fotografo (occasionale o professionista)?
Se hai partecipato ad un evento che riguarda l'Altopiano di Piné o la Gente di Piné (anche in trasferta) ed hai scattato qualche foto, puoi donare queste foto affinchè vengano pubblicate sul sito, inviandole a postmaster@altopianodipine.com specificando nella email una breve descrizione dell'evento e l'autore delle foto (nome, nick o sito web che comparirà nella didascalia delle foto).

Sei un artista?
Se sei un artista (disegnatore, pittore, scultore, ceramista, incisore, grafico, cesellatore, o altro ancora...) puoi donare una tua opera dedicata all'Altopiano di Piné. L'idea sarebbe quella di realizzare una piccola vendita per coprire i costi di manutenzione/registrazione/gestione di questo sito internet (naturalmente prima verrebbero scattate delle foto delle opere da inserire nella galleria d'arte del sito), questo per le opere reali, mentre le realizzazioni digitali verranno inserite direttamente nella galleria d'arte del sito di Piné.

Sei un blogger o hai un tuo sito web?
Se hai un tuo sito web o un blog, puoi contribuire inserendo un link alla homepage del sito www.altopianodipine.com (magari indicandolo come Altopiano di Pinè o sito della Gente di Piné) o inserendo un link ad una specifica pagina di tuo interesse (indicando in questo caso il titolo della pagina).

Organizzi un evento che riguarda l'Altopiano di Piné?
Prima di tutto verifica sia presente nelle manifestazioni segnalate ed eventualmente utilizza il modulo di segnalazione eventi per inserirlo. Se le edizioni precedenti di questo evento sono state recensite nel sito www.altopianodipine.com, potresti indicarlo nei depliants, nei poster o anche in un semplice cartello (Nome manifestazione è presente nel sito www.altopianodipine.com).

Sei a conoscenza di un evento che riguarda l'Altopiano di Piné?
Verifica che non sia già stata segnalata e utilizza il modulo di segnalazione eventi per inserirla nelle manifestazioni.

Vuoi offrire un contributo in denaro?
Puoi offrire un contributo in denaro utilizzando il circuito Paypal. Le donazioni così ricevute verranno utilizzate per coprire i costi di manutenzione/registrazione/gestione del sito web e per la manutenzione della macchina fotografica digitale. Premi sul tasto donazione sotto riportato, e grazie per quanto puoi fare.

Sei iscritto a FaceBook?

Aggiungiti ai fans di www.AltopianodiPine.com


www.AltopianodiPine.com su Facebook

Non riesci a fare nulla di questo?
Non importa, ti ringrazio della visita e ti chiedo solamente di lasciare un commento, un segno del tuo passaggio nelle pagine che hai visitato. Potrebbe sembrarti poco, ma sapere che le foto o le pagine web che ho realizzato vengono visitate da tante persone che trovano qualche secondo di tempo per lasciare una frase, un commento o anche un semplice saluto, fa sempre e comunque molto piacere. Grazie!

             Andrea Nardon - webmaster e gestore del sito www.altopianodipine.com

Vai o ritorna alla homepage del sito dell'Altopiano di Pinè