Il Blog dell'Altopiano di Pine'
Bocconi avvelenati!?! - giugno 200826/06/2008

Dopo l'episodio che ha visto un cane morire a causa di bocconi avvelenati ingeriti nel centro di Baselga, sull'intero Altopiano non si parla d'altro. La notizia dei bocconi avvelenati non è nuova, infatti è da parecchi anni che se ne sente parlare sull'Altopiano di Pinè (ma a dire il vero in tutta Italia c'è lo stesso problema come si può notare effettuando una semplice ricerca nei siti specialistici). Ecco riportati alcuni recenti articoli di giornale per informarsi su quanto accaduto:



Articolo Trentino 19 giugno 2008
Articolo Trentino 19 giugno 2008

Articolo L'Adige 23 giugno 2008
Articolo L'Adige 23 giugno 2008

Articolo L'Adige 24 giugno 2008
Articolo L'Adige 24 giugno 2008

Articolo L'Adige 26 giugno 2008

Articolo L'Adige 26 giugno 2008

Bocconi avvelenati!?! - giugno 2008 - Blog dell'Altopiano di Pine'
- Contenuto sponsorizzato -


P
602 visite a questa pagina

- Contenuto sponsorizzato -

Per rimanere aggiornato sugli eventi, clicca "Mi piace" sulla pagina Altopiano di Pine nel cuore del Trentino (pagina ufficiale del sito) e sulla pagina I Love Piné (eventi dell'Altopiano di Piné):



La riproduzione di fotografie, immagini, testi e altro materiale di proprietà intellettuale di Andrea Nardon presenti in questa pagina e messi a disposizione gratuitamente, è consentita purchè venga citata la fonte: www.altopianodipine.com. Tale concessione non vale per il materiale gentilmente donato o messo a disposizione da altri autori.


- I commenti/saluti dei visitatori -



Michele 30/06/2008
Prima di tutto grazie Andrea per aver messo nel blog questo problema, volevo commentare questi articoli di giornale, è vero che bisogna tenere al guinzaglio e controllare i nostri cani è altrettanto vero però che non si può sempre controllare ogni centimetro che calpestano, volevo anche dire, non credo che sia stato fatto un allarmismo per niente, provino ad avere anche loro 1 cane dolce affettuoso che ti fà sempre le feste quando arrivi a casa che gioca con i bambini e poi quando vai a spasso convinto e sicuro di farlo felice trova un boccone avvelenato, che qualche idiota (la parola - volgare che mi è venuta)ha messo lì per terra lo mangia e muore di stenti, vediamo se poi anche loro dicono che non bisogna fare allarmismi, ma per piacere. Ciao a tutti e scusatemi x lo sfogo, AIUTIAMO I NOSTRI PICCOLI E GRANDI AMICI CHI SA' O VEDE QUALCOSA PARLI!

Maristella 11/07/2008
Buonasera a tutti. Sono Maristella, la padrona di Bianca uccisa a Baselga di Pinè da un boccone avvelenato Martedì 17 Giugno 2008. Ho letto... scoppiano le polemiche... non si arriva a nulla e non si risolve nulla. Chiedo a tutti... e voi che fareste se vi uccidessero il vostro cane??? Con le mani in mano??? Stareste fermi a guardare immobili??? Non credo proprio. Ma si sa benissimo... tante parole e niente fatti... qui è così e sarà sempre così. La gente dovrebbe mettersi nei panni delle persone e porsi mille domande... l'indifferenza non porta a nulla e fregandosene si andrà sempre più indietro. Tengo a precisare alcune cose... Bianca non la tenevo io al guinzaglio ma ero presente quando si è spenta... la gente dovrebbe rispettare il mio dolore invece di darmi addosso senza nemmeno conoscermi e conoscere la situazione. Un'ultima cosa... perchè qui c'è sempre stato bisogno di una vittima per svegliarsi??? I divieti, le leggi e le ordinanze non andrebbero applicate solo dopo la morte dell'animale ma molto molto tempo prima. Credo che chi ha e ha avuto un cane possa comprendere il mio atroce dolore e la mia rabbia... le altre persone è bene che tacciano e pensino ad altro. Saluti

Michele 14/07/2008
Maristella comprendo pienamente il tuo dolore, io ho 1 cane, il primo, e se gli capitasse qualcosa son sò come reagirei.

Maristella 14/07/2008
Caro Michele, anche Bianca è stato il mio primo cane... tanto desiderato da 27 anni e me lo hanno ucciso così. Solo una cosa... devi volergli/le bene perchè quando il proprio cane non c'è più ti senti davvero solo... la casa è davvero vuota e tutto ti sembra inutile. Stai attento e proteggilo sempre... il suo amore è davvero prezioso. Tanti auguri. Maristella



- Lascia un tuo commento/saluto -
Nome:


Luogo/località: (FACOLTATIVO)


Commento:

Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
ANT76RTY9


Leggi o ritorna al blog dell'Altopiano di Pine'!