25/06/2016 - Forte grandinata -

Questo pomeriggio poco dopo le 15 un forte temporale ha colpito l'Altopiano di Pine'. La pioggia si e' poi trasformata in grandine rovinando le piante negli orti e danneggiando gli alberi da frutto.
Chicchi di grandine in alcune zone erano grandi come noci (4-5cm di diametro) e nella maggiorparte delle zone grandi come monete da 1 euro.




Grandine



Chicchi di grandine grandi quanto una moneta da 1 euro



Piante bucherellate e rovinate dalla grandine




Commenta queste righe...




24/06/2016 - Giasene e brise.... -

Il sole di questi giorni ha fatto maturare i mirtilli (giasene) presenti nei boschi dell'Altopiano di Pine', e mentre si raccolgono i mirtilli puo' capitare di trovare qualche boletus (brisa)...





Mirtilli nei boschi di Pine'



E tra i mirtilli una brisa





Commenta queste righe...




08/05/2016 - Primavera 2016 tra Piné e Val di Cembra -

Due passi lungo la strada panoramica Tressilla-Bedolpian a scattare qualche fotografia.





Lungo la strada panoramica Tressilla-Bedolpian




Lungo la strada panoramica Tressilla-Bedolpian




Bellavista nel bosco di Bedolpian




Panorama della Val di Cembra




Cembra




Faver




Lago di Lases




Fornace




San Mauro




Commenta queste righe...




21/04/2016 - Stop ai furti - incontro pubblico -

Mercoledì 20 aprile 2016 presso la sede della cooperativa C.a.s.a. il comandante della locale stazione dei Carabinieri maresciallo Claudio Pirruccio ha illustrato alcuni metodi operativi e dato suggerimenti per prevenire i furti.









Ha esordito dicendo che è difficile trovare i ladri o coglierli in flagranza: loro fanno le indagini ma non è come in televisione dove tutto si risolve in breve tempo, per questo conviene fare prevenzione.

Durante i pattugliamenti effettuati di notte, trova frequentemente porte aperte o porte con le chiavi inserite (lasciate dai proprietari) per questo consiglia come primi accorgimenti di chiudere le porte di casa e chiudere gli scuri delle porte a piano terra e anche quelle al primo piano in modo da creare maggiori ostacoli ad eventuali malintenzionati.

Suggerisce anche di mettere qualcosa davanti ai davanzali interni delle finestre in modo che se qualcuno apre dall'esterno le finestre, il movimento faccia cadere questi oggetti ed il rumore possa svegliare i proprietari. Continua poi dicendo di evitare di nascondere in camera da letto i propri gioielli in quanto è il primo dei posti dove vanno a guardare: consiglia quindi di trovare altri nascondigli all'interno della casa.



Le modalità di esecuzione dei furti sono simili se non uguali. Bisogna stare attenti a non fornire informazioni ai potenziali ladri, ad esempio scrivendo su Facebook che si è in vacanza o dicendolo al bar: in questo modo si facilita la vita ai ladri che sanno che non c'è nessuno a casa e possono agire indisturbati.

Il consiglio pertanto è quello di non dire a tutti le proprie abitudini e di lasciare qualche luce accesa per simulare la presenza di qualcuno a casa (certo la bolletta salirà ma se serve a prevenire i furti può essere un buon investimento) e di delegare qualcuno a raccogliere la posta in quanto una cassetta della posta piena indica che non c'è nessuno in casa.


Il comandante della stazione ha poi parlato di truffe: i truffatori sono persone distinte, educate che non perdono mai la pazienza in quanto devono circuire le persone soprattutto anziane. Spesso agiscono in due in modo che il malcapitato non possa controllarli entrambi: mentre uno distrae la vittima, l'altro ripulisce la casa. Oltre a queste vere e proprie truffe, ci sono altri atteggiamenti al limite: persone che fanno firmare dei contratti capestro. In questi casi è ancora più difficile dimostrare che non si voleva firmare il contratto quando oltre ad aver aperto la porta di casa e aver fatto accomodare le persone gli si è anche offerto un caffé. Il consiglio e' di non fare entrare le persone sconosciute.


Prosegue poi dicendo di diffidare anche delle telefonate che si ricevono da persone sconosciute: in alcuni casi vengono poste molte domande con la scusa di fare indagini al fine della vendita, ma potrebbero anche informarsi su quante persone ci sono in casa, se ci sono cani, etc.


Quando si va al supermercato ha notato che spesso le borse sono aperte e messe sul carrello: è un invito al borseggio per i malviventi.


Ha quindi parlato di alcuni episodi di furti avvenuti al passo del Redebus: le persone arrivavano al passo e mettevano le borse e gli oggetti di valore nel cofano pensando di non essere viste, ma invece qualcuno osservava senza farsi vedere e poi agiva a colpo sicuro derubando gli oggetti nelle auto.
Il consiglio è quello di fermarsi prima se si ha qualcosa da mettere nel cofano perchè potrebbe esserci sempre qualcuno che ci osserva.








Commenta queste righe...




21/02/2016 - Messa celebrata da mons. José Rodríguez Carballo -

Domenica 21 febbraio 2016 l'arcivescovo mons. José Rodríguez Carballo (segretario della Congregazione per gli istituti di vita consacrata e le società di vita apostolica) ha celebrato la S.Messa nella chiesa di Baselga in occasione del 50° di matrimonio di Guido Sighel e Rosa Gonzalez.








Mons. José Rodríguez Carballo e don Giulio Andreatta



Guido Sighel e Rosa Gonzalez che festeggiano il 50° di matrimonio



Mons. José Rodríguez Carballo






Commenta queste righe...




30/12/2015 - Superata la soglia di diciannovemila fotografie -

A dicembre 2015 viene superata la soglia di diciannovemila fotografie dell'Altopiano di Pine' inserite nelle quasi milletrecento pagine del sito.

Più di milleseicento ore dedicate a fotografare eventi e manifestazioni dell'Altopiano di Piné e quasi ottocento ore dedicate alla gestione del sito in questi 19 anni di vita del sito.

Commenta queste righe...




25/12/2015 - Auguri di Buon Natale e Felice 2016 -

Auguri di buon Natale e felice 2016!

Commenta queste righe...


marina   02/01/2016 - 00:28:
Tanti auguri anche a te




22/11/2015 - Autunno 2015 - parte seconda -

Le temperature si abbassano ma continuano le belle giornate di sole sull'Altopiano di Pine'






Lago delle Piazze - Autunno 2015




Vigo - Autunno 2015




Lago della Serraia - Autunno 2015




Lago della Serraia - Autunno 2015




Passeggiata lungo il lago della Serraia - Autunno 2015




Spiagga dell'Alberon - Autunno 2015




Spiaggia dell'Alberon - Autunno 2015




Costalta - Autunno 2015




Autunno 2015




Faida - Autunno 2015




Faida -Autunno 2015




Vigo - Autunno 2015




Baselga - Autunno 2015




Commenta queste righe...




14/11/2015 - Solidarieta' alla Francia -

Per solidarietà con Parigi e i Francesci colpiti nella giornata di ieri 13 novembre 2015 da più attacchi terroristici con centinaia di morti, il sito dell'Altopiano di Pine' si trasforma in una bandiera Francese unita ad una bandiera della Pace per ricordare che il terrorismo va combattuto ovunque nel mondo e che tutti i popoli hanno diritto alla Pace.


Cuore Francese per la Pace>
Homepage del 14 novembre 2015



Commenta queste righe...




08/11/2015 - Autunno 2015 -

Un inizio novembre con splendide giornate di sole che invogliano a passeggiare lungo i laghi del nostro altopiano e a scattare qualche foto dei colori autunnali.



Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015


Autunno 2015
Autunno 2015




Commenta queste righe...