Inaugurazione affresco Cappella del Pec
Bedollo 26 ottobre 2008

Domenica 26 ottobre 2008 è stato inaugurato il disegno decorativo realizzato da Giorgia e Lucia Giovannini sulla Cappella del Pec, una cappella dedicata alla Madonna come promessa votiva fatta nell'anno 1855 dagli abitanti del Pec (parte alta di Bedollo) per essere stati risparmiati dalla peste. La Cappella del Pec venne poi ampliata tra il 1927 e il 1928 ed assunse la forma attuale. Fu danneggiata nel 1976 dal terremoto che colpì tutto il nord Italia e restaurata in seguito negli anni 2000/2001. La pittura è stata realizzata grazie ai contributi (in parti uguali) dell' ASUC di Bedollo, dalle offerte dei fedeli della cappella e delle due pittrici Giovannini.



Il disegno sulla Cappella del Pec - foto di Michele
Il disegno sulla Cappella del Pec - foto di Michele

L'iscrizione alla base del disegno Cappella del Pec - foto di Michele
L'iscrizione alla base del Cappella del Pec - foto di Michele

- Contenuto sponsorizzato -


Il parroco, il Sindaco di Bedollo Narciso Svaldi, le due pittrici Giorgia e Lucia Giovannini - foto di Michele
Il parroco, il Sindaco di Bedollo Narciso Svaldi, le due pittrici Giorgia e Lucia Giovannini - foto di Michele

L'ingresso della Cappella del Pec - foto di Michele
L'ingresso della Cappella del Pec - foto di Michele

L'interno della Cappella del Pec - foto di Michele
L'interno della Cappella del Pec - foto di Michele

Momenti dell'inaugurazione - foto di Michele
Momenti dell'inaugurazione - foto di Michele

Momenti dell'inaugurazione - foto di Michele
Momenti dell'inaugurazione - foto di Michele

La vista sui due laghi ripresa dalla Cappella del Pec - foto di Michele
La vista sui due laghi ripresa dalla Cappella del Pec - foto di Michele

P
4162 visite a questa pagina

- Contenuto sponsorizzato -

Per rimanere aggiornato sugli eventi, clicca "Mi piace" sulla pagina Altopiano di Pine nel cuore del Trentino (pagina ufficiale del sito) e sulla pagina I Love Piné (eventi dell'Altopiano di Piné):



La riproduzione di fotografie, immagini, testi e altro materiale di proprietà intellettuale di Andrea Nardon presenti in questa pagina e messi a disposizione gratuitamente, è consentita purchè venga citata la fonte: www.altopianodipine.com. Tale concessione non vale per il materiale gentilmente donato o messo a disposizione da altri autori.


- I commenti/saluti dei visitatori -



Andrea Nardon - Tressilla   01/11/2008
Un grandissimo grazie a Michele per le foto dell'inaugurazione del disegno realizzato sulla Cappella del Pec.
Grazie ancora.
Andrea



Michele 01/11/2008
Grazie a tè Andrea per averle inserite

Ernesto Peterlana ( Brasile ) - Nova Roma do Sul - RS   13/11/2008
Quando vedo la nostra Valle di Piné,cosí bella anche in pittura, ringrazio sempre il buon Dio, per avermi dato la possibilitá di vivere la mia infanzia in questo "Piccolo Paradiso". La mia riconoscenza a te Andrea e Michele e alle due pittrici Giovannini per il bel affresco.

GIORGIA GIOVANNINI - pergine   17/11/2008
Grazie di tutto, per le foto e per il commento.


Flavia 25/11/2008
Brave veramente... wow, è stupendo!!
Andrò a guardarmi l'affresco di persona in primavera con il pupo/a che stà per arrivare a giorni e naturalmente il mio maritino! Un saluto a Michele!

Flavia 25/11/2008
Brave veramente... wow, è stupendo!!
Andrò a guardarmi l'affresco di persona in primavera con il pupo/a che stà per arrivare a giorni e naturalmente il mio maritino! Un saluto a Michele!

gianfranco pellegrini - milano   02/01/2009
Andrea sei bravissimo ed io con mia moglie Giovanna ti seguiamo sempre. Ora dovresti mettere online un po di fotografie con Baselga sotto la neve. Ne abbiamo moltissima nostalgia.

gianfranco pellegrini - milano   09/01/2009
sono splendide le efemeridi che continuamente aggiorna Andrea, tenendo aggiornati noi poveri cittadini sull'evolversi della vita di baselga.Passeranno questi mesi e torneremo su a goderci la vita baselghina.Colgo l'occasione per mandare cari saluti alle donne del Serraia.

gianfranco pellegrini - milano   09/01/2009
sono splendide le efemeridi che continuamente aggiorna Andrea, tenendo aggiornati noi poveri cittadini sull'evolversi della vita di baselga.Passeranno questi mesi e torneremo su a goderci la vita baselghina.Colgo l'occasione per mandare cari saluti alle donne del Serraia.

22/05/2009




- Lascia un tuo commento/saluto -
Nome:


Luogo/località: (FACOLTATIVO)


Commento:

Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
ANT76RTY9



Altopiano di Pinè - il sito della Gente di Pinè - www.altopianodipine.com