Altopiano di Pine' il posto delle emozioni nel cuore del Trentino
Giro Biotopo del Laghestel
Dati aggiornati luglio 2021

Partendo dalla località Ferrari si può visitare il Biotopo del Laghestel seguendo un percorso guida composto da una serie di cartelli illustrativi.

Visualizza a schermo intero


Mappa della zona

Giro del biotopo del Laghestel
Cartello del Biotopo del Laghestel presente presso il parco giochi di Ferrari (di fronte l'ingresso)

Giro del biotopo del Laghestel
Partenza dalla località Ferrari - si percorre in leggera discesa la strada asfaltata

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Si superano le coltivazioni dei piccoli frutti

- Contenuto sponsorizzato -


Giro del biotopo del Laghestel
Si arriva ad un bivio: diritti per fare il giro del Laghestel, a sinistra per Montagnaga - Quarta Comparsa

Giro del biotopo del Laghestel
Si prosegue diritti

Giro del biotopo del Laghestel
Al primo bivio girare a destra - alla fine del percorso di visita si arriverà dalla strada di sinistra.

Giro del biotopo del Laghestel
Seguire l'indicazione Laghestel nei cartelli posti sia a destra che a sinistra della strada

Giro del biotopo del Laghestel
Seguire l'indicazione Laghestel nei cartelli posti sia a destra che a sinistra della strada

Giro del biotopo del Laghestel
Il percorso viene indicato anche da questi cartelli

Giro del biotopo del Laghestel
Durante la visita si troveranno diversi cartelli come questo con delle indicazioni storiche e scientifiche sul Biotopo

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Nel bivio indicato dalla foto si prosegue a destra (seguendo le indicazioni del cartello dell'ippovia)

Giro del biotopo del Laghestel
Cartello Ippovia del Trentino Orientale

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Alcune note sulla forma, la quaota e la profondità del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel
Particolare del cartello informativo che indica la posizione rispetto al percorso completo

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Laghestel - nato dai ghiacci

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Si prosegue diritti anche quando si incrocia una strada (proveniente dal Mas Bergagna) che si immette nel giro del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel
Al bivio alcuni cartelli indicano la direzione Laghestel - Ferrari

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Attraverso la vegetazione si può scorgere l'acqua del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Si arriva ad uo slargo dove è presente un cartello con le indicazioni per la visita all'area protetta del Biotopo del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
All'incrocio si gira a sinistra e di nuovo a sinistra (quasi 180°) e si prosegue lungo il sentiero

Giro del biotopo del Laghestel
Al lato destro della strada una serie di cartelli indicano le diverse direzioni.

Giro del biotopo del Laghestel
Prima svolta a sinistra di 90°

Giro del biotopo del Laghestel
Seconda svolta a sinistra di 90° (180° complessivi come indicato nelle foto precedenti) si proseguenlungo il sentiero

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Si intravede a destra la torretta di osservazione

Giro del biotopo del Laghestel
Il rosso del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel
Torretta di osservazione

Giro del biotopo del Laghestel
Torretta di osservazione

Giro del biotopo del Laghestel
Lo specchio d'acqua del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel
Lo specchio d'acqua del Laghestel

Giro del biotopo del Laghestel
Si prosegue lungo la strada sterrata in mezzo al bosco

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Laghestel è il suo copro che cambia

Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel


Giro del biotopo del Laghestel
Si incrocia la strada fatta in precedenza, ancora qualche centinaio di metri e si ritorna al punto di partenza

Giro del biotopo del Laghestel
A sinistra si rifa il giro del Laghestel, a destra si ritorna alla località Ferrari

Giro del biotopo del Laghestel
Si prosegue sempre diritti fino a ritornare al punto di partenza

Giro del biotopo del Laghestel
All'incrocio con la strada asfaltata, andando diritti si ritorna al punto di partenza, a destra si può raggiungere Montagnaga

P
13439 visite a questa pagina

- Contenuto sponsorizzato -

Per rimanere aggiornato sugli eventi, clicca "Mi piace" sulla pagina Altopiano di Piné nel cuore del Trentino (pagina ufficiale del sito) e sulla pagina I Love Pinè (eventi dell'Altopiano di Piné):



La riproduzione di fotografie, immagini, testi e altro materiale di proprietà intellettuale di Andrea Nardon presenti in questa pagina e messi a disposizione gratuitamente, è consentita purchè venga citata la fonte: www.altopianodipine.com o Andrea Nardon. Tale concessione non vale per il materiale gentilmente donato o messo a disposizione da altri autori.


- I commenti/saluti dei visitatori -



io 07/04/2008


io 07/04/2008


Anonimo 04/05/2008


davide 09/05/2009
molto belle

davide 09/05/2009
molto belle

davide 09/05/2009
molto belle

chiara - trambileno   16/05/2009
Ma se non ho con me il PC mi perdo?
javascript:insertsmilie('')


Andrea Nardon - Tressilla   16/05/2009
Eventualmente si può stampare il percorso o meglio ancora studiarlo a memoria

A parte gli scherzi queste foto servono per dare una idea: negli incroci principali ci sono i segnali che indicano il percorso e se si rimane sulla strada principale come indicato, è abbastanza difficile perdersi. Maggio e giugno sono secondo me i momenti migliori per visitarlo perchè tutta la vegetazione è in fiore.

Giada - Pavia   09/08/2013
Complimenti per il bellissimo lavoro svolto! Molto utile!
La prossima settimana sarò a Baselga e con noi ci sarà anche la mia nipotina di 5 mesi. Mi chiedevo se ci fossero dei sentieri/itinerari adatti ad essere percorsi anche con il passeggino. In alternativa siamo dotati anche di marsupio! Ultimo appunto: non siamo esattamente dei grandi "scalatori" ma amanti di passeggiate "tranquille" immersi nella natura! ; )
Grazie mille.

Andrea Nardon - Tressilla   14/08/2013
Passeggiate tranquille e percorribili da passeggini sono il giro del lago della serraia o dei due laghi di Serraia e Piazze, se il passeggino ha ruote grandi adatte alle strade sterrate si possono fare anche le passeggiate attorno a Bedolpian/Bellavista/Laghet de le Rane che sono pressoché pianeggianti, mentre le altre non sono adatte per andare con un passeggino. A parte la passeggiata per la Malga Vernera e quella per la Cascata del Lupo che prevedono un forte dislivello, le altre sono facilmente percorribili sia a piedi che in mountainbike. Naturalmente tutte quelle che sono nel bosco prevedono strade sterrate o tratti di sentiero pertanto occorre avere scarpe adatte e vestiti adatti (in alcuni tratti si possono trovare ortiche o altre piante urticanti).
Buone passeggiate!

Andrea Nardon - Tressilla   17/07/2021
Aggiornata la passeggiata a luglio 2021.



- Lascia un tuo commento/saluto -
Nome:


Luogo/località: (FACOLTATIVO)


Commento:

Codice antispam da copiare nella casella accanto prima dell'invio del messaggio:
ANT76RTY9



Altopiano di Pinè - il sito della Gente di Pinè - www.altopianodipine.com